" />

Blog

La realpolitik made italia


La politica attuale? Un "miscuglio" con "una falsa destra e una falsa sinistra" così scrisse Roberto Gervaso. Come dargli torto? La destra e la sinistra non esistono più! Alla nostra infelice classe politica, questo gran disordine fà un gran comodo.

Tutto è ormai pseudo democratico farcito di ipocrisia. Stiamo un po’ di qua e un po’ di là, un po’ over, under, sideways down. Insomma un po’ dappertutto, perché in fondo siamo tutti democratici a modo nostro e abbiamo tutti ragione! Siamo tutti non di destra e non di sinistra o tutte le due cose insieme a rotazione! Siamo tutti europeisti ma anche NO!

Siamo tutti solidali con immigrati ma se stessero a casa loro sarebbe meglio! Siamo tutti d’accordo che bisogna tagliare le tasse e abbassare la pressione fiscale, SI, ma dopo le elezioni. Un azzardo? Mi dispiacerebbe se qualcuno si sentisse piccato da questa analisi ma non posso farci niente, perché non posso chiudere gli occhi di fronte ad una realtà che vince sempre sull’ignoranza.

I fatti accadono perché devono accadere, la collettività può far poco di fronte ai meccanismi naturali. Tuttavia, si possono mettere in atto progetti per prevenirli in qualche caso o attenuarne le conseguenze.

Ci vuole cultura, preparazione, competenze, conoscenze e soprattutto voglia di fare, di fronte alla pochezza. Ci dobbiamo rendere conto che siamo gocce nel mare, ma anche che le gocce fanno il mare. Se oggi resuscitassero i Berlinguer, i De Gasperi o gli Almirante prenderebbero a calci nel deretano l’attuale classe politica di pseudo destra e pseudo sinistra, e se li vedessimo in tv, in un qualsiasi salotto bla, bla, c è chi li prenderebbe anacronistici.

Non è possibile che possano esistere leader con le idee e le posizioni così nette e precise, direbbero gli attuali opinionisti dei vari talk televisivi!? Moriremo democristiani, cioè “diversamente” democratici, sia di destra che di sinistra.



Il progetto “SENIOR ACTIVE”

L’invecchiamento è un fenomeno ormai diffuso. Le stime indicate dall’Istat a Mantova nel 2020 sono di 62 individui a carico, ogni 100 ...


L’anziano …una risorsa ineludibile

Quanto si è detto sugli anziani e sulla loro fragilità nel corso di questo pandemonio virus pandemico. Mi sovviene quella frase ...


Un Natale da dimenticare

Si prospetta un Natale in pieno lockdown a causa del Covid. Ciò impone di starsene sdraiati in salotto con un ...